L’attenzione di tutto il mondo, finanziario e non, è concentrata sulle mosse di Donald Trump e sui possibili effetti che queste potrebbero avere non solo sull’economia a stelle e strisce ma anche su quella globale. Intanto, l’economia della zona euro piano piano sta crescendo.

In questo nuovo anno ancora caratterizzato dalla forte incertezza politica, la zona euro è partita con il piede giusto grazie a dati positivi sulla crescita dell’economia, sul mercato del lavoro e sulla fiducia delle imprese.



Per continuare a leggere l'articolo devi aver effettuato l'Accesso.

Accedi o Registrati per accedere gratuitamente a tutti i contenuti di YellowChannel. Potrai accedere anche alla Simulazione di Investimento.