Le maggiori istituzioni pubbliche in campo economico, cioè la Banca Mondiale, il Fondo Monetario Internazionale e la Commissione Europea sono state costrette a rivedere le stime di crescita per l’anno in corso. Come mai?



Per continuare a leggere l'articolo devi aver effettuato l'Accesso.

Accedi o Registrati per accedere gratuitamente a tutti i contenuti di YellowChannel. Potrai accedere anche alla Simulazione di Investimento.