Guardando ai mercati azionari, il nuovo anno non è certo iniziato nel migliore dei modi.

Nella prima seduta dell’anno, l’indice CSI300 - relativo al mercato azionario cinese - è crollato del 7% poco prima della chiusura delle negoziazioni. Lo stesso scenario si è ripetuto anche il giorno successivo. Da inizio anno, il calo è del 16%.

Quali sono le principali cause di questi ribassi? 



Per continuare a leggere l'articolo devi aver effettuato l'Accesso.

Accedi o Registrati per accedere gratuitamente a tutti i contenuti di YellowChannel. Potrai accedere anche alla Simulazione di Investimento.