Molti risparmiatori non danno importanza all’educazione finanziaria. Eppure ci sono piccole accortezze che farebbero molto bene al portafoglio di tutti coloro che posseggono qualche risparmio.

Ad esempio, non è consigliabile l’accensione di un mutuo quando lo spread è ai suoi massimi, oppure può essere rischioso scegliere un fondo pensione senza considerare con attenzione i propri obiettivi e l’orizzonte temporale di investimento, oppure acquistare un fondo comune senza aver verificato la struttura dei costi ad esso associati. Ancora, può fare molto male alle tasche la scelta di un finanziamento senza conoscere i tassi variabili, o senza conoscere il TAN e il TAEG.



Per continuare a leggere l'articolo devi aver effettuato l'Accesso.

Accedi o Registrati per accedere gratuitamente a tutti i contenuti di YellowChannel. Potrai accedere anche alla Simulazione di Investimento.