Pagheresti per prestare i soldi a qualcun’altro?

Eppure è proprio quello che stanno facendo molti investitori in obbligazioni governative: circa il 25% dei titoli di Stato che costituiscono l’indice Bloomberg Eurozone Sovereign Bond presenta, infatti, rendimenti negativi. Nel grafico, vediamo i rendimenti negativi in Europa.

rendimenti-negativi-in-europa

In altri termini con rendimenti negativi, chi acquista un’obbligazione si trova a prestare una somma e vedersene restituire una somma inferiore.

Perché questa anomalia che sembra infrangere un principio naturale dell’economia, quello secondo il quale chi presta denaro ottiene una remunerazione?

La colpa è principalmente delle politiche monetarie straordinariamente espansive prevalenti in tutto il mondo, unite a un’economia mondiale per lo più stagnante.

A meno che qualche rischio geopolitico incombente sui mercati non esploda, è probabile che in Europa i tassi negativi, o prossimi allo zero, continuino ad essere la norma ancora per un po’. Che cosa fare nel frattempo?

5 consigli per investire con tassi negativi o prossimi allo zero

  • Ridurre i costi – I costi sono una componente deterministica della performance: riducendoli, a parità di  asset allocation, l’effetto benefico è matematico.
  • Più rischio e più diversificazione – Ampliate l’universo investibile, dando più peso nella vostra asset allocation agli attivi considerati rischiosi, per esempio le azioni (senza esagerare, ovviamente, e in linea con il vostro profilo di investitore). Incrementare il numero di classi di attivo aumentate la diversificazione del portafoglio, utile per gestire e contenere il rischio.
  • Smart beta – Investite in vari fattori di rischio e diverse strategie; aumentate quindi la diversificazione di portafoglio con intelligenza. Vi sono numerosi strumenti finanziari che consentono di ampliare la vostra asset allocation in tal senso.
  • Liquidità – Investite in investimenti monetari e di liquidità in senso stretto: è vero che, per esempio, i  BOT non rendono praticamente nulla, ma sono liquidi e hanno rischi bassissimi. E così molti altri strumenti finanziari di natura monetaria.
  • Tenere in mente gli obiettivi di lungo termine – Restate fedeli ai vostri obiettivi di investimento e investite coerentemente con essi. Prima o poi, il vento cambierà.
AdviseOnly