Quando si parla di investimenti, che si tratti di investire un certo ammontare di capitale in uno strumento o, ancora meglio, in un portafoglio di strumenti finanziari, sono molte le domande che saltano alla mente dell’investitore. Una delle più importanti è sicuramente quella relativa alla decisione se investire tutto il capitale a disposizione per l’investimento oppure frazionarlo nel tempo e di investire quindi con gradualità.

Quando ci si trova davanti a questo dilemma si sta implicitamente decidendo se effettuare un PIC oppure un PAC. Sono due acronomini molto semplici ma opposti: entriamo ora nel dettaglio di entrambi.



Per continuare a leggere l'articolo devi aver effettuato l'Accesso.

Accedi o Registrati per accedere gratuitamente a tutti i contenuti di YellowChannel. Potrai accedere anche alla Simulazione di Investimento.