YELLOWPEDIA

Azione ordinaria

Le azioni ordinarie rappresentano delle quote del capitale sociale e non hanno scadenza. I detentori di azioni ordinarie hanno un cosiddetto diritto residuale sul reddito e sul patrimonio della società. Gli azionisti ordinari, cioè, sono gli ultimi a essere soddisfatti nella distribuzione del reddito e in caso di liquidazione del patrimonio societario. Questa è la ragione per cui le azioni ordinarie offrono la possibilità di ottenere un guadagno maggiore rispetto alle obbligazioni, il cui guadagno è fisso e predeterminato. D’altra parte, in quanto gli azionisti sono gli ultimi a essere soddisfatti nella distribuzione del reddito e del patrimonio, il rischio che sopportano è superiore. Infine, la società non ha obblighi legali di distribuzione dei dividendi ai sottoscrittori di azioni ordinarie.