YELLOWPEDIA

Obbligazione a cedola fissa

Le obbligazioni a cedola fissa comportano il pagamento di una cedola predeterminata per tutta la vita del titolo e, alla scadenza del titolo, il rimborso del capitale.

L’interesse cui ha diritto l’investitore è espresso come percentuale sul valore nominale ed è determinato dall’emittente all’emissione (ad esempio un’obbligazione in euro a 3 anni del valore nominale di 100 a tasso fisso del 5% pagherà il primo anno una cedola di 5 euro, il secondo anno una cedola di 5 euro, il terzo anno la cedola di 5 euro più il rimborso del valore nominale per un totale di 105 euro). Lo Stato italiano emette obbligazioni a cedola fissa semestrale, i BTP con scadenza|scadenze di 3, 5, 7, 10, 15 o 30 anni.